Mal di Fest Vol. 1: musica estrema e sperimentazione a Milano

Sabato 26 novembre 2022: data da segnare in rosso sul calendario per gli amanti di doom, sludge, droni, psichedelia estrema e missili megacore. Si tiene in una località misteriosa di Milano (unico indizio zona Opera, l’indirizzo verrà comunicato privatamente a tutti i partecipanti che manifestano interesse su Facebook pochi giorni prima dell’evento) il Mal di Fest Vol. 1, la prima edizione del festival “dove la musica estrema incontra la sperimentazione”.

Il menu è succulento e prevede un viaggio nell’oscurità a base di sei progetti musicali underground, birre e cocktail, cibo, skatepark e biliardo gratuiti. L’inizio dei concerti è fissato alle ore 19. In programma ci sono:

  • Phoanogramma (cinematic ambient)
  • Nomita (hardcore noise)
  • Luca Ferro (ambient psych melodica)
  • Law 18 (megacore)
  • I giardini di Bosch (experimental ambient jazz)
  • Satori Junk (acid horror doom, autori di Doomsday e The Golden Dwarf)

Il costo dell’ingresso è 5 euro. L’evento FB qui.

Mal di Fest Vol. 1

Mal di Fest Vol. 1: il programma dei live