CAMION – Promo 2006

Per l’ennesima volta Roma sforna una band intrigante e da tenere d’occhio: parliamo dei Camion, trio che si presenta con un promo di tre pezzi davvero tosti. Un misto di sludge, metal e groovy core da levare il fiato, giocato sulla potenza delle ritmiche (Viola al basso, Tix alla batteria), sul parco riff e le vocals aggressive di Feffo (voce e chitarra).Poco più di dieci minuti di musica sono ancora poco per poter giudicare ma le premesse sono molto positive. La miscela di Motorhead, Down, Entombed e Mastodon che i Camion ci gettano in faccia risulta azzeccata e spontanea. Niente a che vedere con manierismi o trend d’ogni sorta. Qui ci sono muscoli, sudore e tanta passione. Manca ancora qualcosa nelle piena definizione dei suoni ma l’amalgama tra i tre sembra ottimo e lascia intravedere risultati lusinghieri. Una song dal groove asfissiante come “Night of the living deasert” è un biglietto da visita niente male, specie se a conferma della qualità compositiva dimostrata accorre “The main man”, bolide che alterna focose accelerazioni e rallentamenti melodici. “GRAnd camion” è invece roba da ascoltare in auto (sul GRA appunto…) a volume elevatissimo, provare per credere.
Attendiamo i Camion alla prossima uscita, l’underground ha bisogno di gente del genere.

Orange buzz, gimme more fuzz. Orange way, pull me away…

Alessandro Zoppo