COSMETIC – Sursum Corda

Cliccando su google alla ricerca di gruppi italiani shoegaze/dreampop abbiamo scovato questo giovane terzetto, i Cosmetic, del quale “Sursum corda” è il debutto ufficiale, edito grazie al supporto della Tafuzzy Records. Sorvolando sulla copertina (veramente brutta) ci ritroviamo ad ascoltare un discreto lavoro di rock psichedelico/alternativo cantato in italiano, dove il gruppo abbraccia più campi e soluzioni sonore all’interno della propria proposta.L’iniziale “Acacia rosa” presenta tutte le caratteristiche tipiche dello shoegaze, con chitarre fuzzate atte a coprire (anzi, sommergere) il cantato appena percettibile di Bart (anche chitarrista). Gradevole è “Il declino” e davvero bella “Meglio così” (ottimo il basso), molto languida ed easy listening: una song difficile da dimenticare una volta ascoltata. La conclusiva “Forti in tutto” è una lunga ballata psichedelica con chitarre circolari ideali a fare da sottofondo ad una tenue atmosfera che accompagna alla conclusione dell’ascolto.
Il gruppo può e deve migliorare, le capacità ci sono e qualche canzone è già più che meritevole. Dategli una chance.

Marco Cavallini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *