VICODIN – 1000 year old soldier

È una realtà molto interessante Morgana Records. Etichetta che ha iniziato a muoversi in ambito locale (la zona di Bolzano) e che ci auguriamo possa espandersi il più possibile. Prima uscita discografica della label è questo ep dei Vicodin, giovane trio nato nel 2005 su iniziativa dei fratelli Stefano (basso, voce) e Dario Zanardi (chitarra), supportati nel progetto da Maurizio Riglione alla batteria. Il genere è un possente stoner rock (i tre lo definiscono ‘heavy mammoth stoner’), che si ispira soprattutto alle sonorità ‘flippate’ e narcolettiche dei primi Queens of the Stone Age.Lo dimostra immediatamente la title track, song sghemba, che procede a singhiozzo per poi esplodere in una melodia esasperata. “Examinations” poggia invece su un giro ultra saturo (Kyuss e Fu Manchu insegnano) ma apre il proprio spettro sonoro a interessanti derivazioni psych noise. La conclusiva “FAQ” è il brano più lineare del lotto: melodia un po’ scontata servita da chitarre ronzanti, ritmiche impazzite, buon groove e vocals in scream.
C’è ancora qualcosa da mettere a punto, soprattutto nella compattezza dei suoni, ma i Vicodin sono un buon gruppo e lo dimostreranno. L’ennesima sorpresa del sempre più florido panorama stoner italiano.

Alessandro Zoppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *