WE – Lightyears ahead

The kings of cosmic biker rock are back! I norvegesi We sono tornati, ad un anno di distanza dal superbo “Dinosauric Futurobic” si ripresentano dando alle stampe un minicd composto da sei tracce (in realtà quattro considerando che la prima, “Zuzu”, è una intro e che la quinta non è nient’altro che una scheggia rumorista di passaggio). “Lightyears ahead” conferma tutta la bravura di un gruppo ormai diventato un culto, amato e celebrato da gente del calibro di Chris Goss, Queens Of The Stone Age, Turbonegro ed autore di dischi fondamentali come “Wooferwheels” e “Livin’ the lore”.
C’è tuttavia da dire che in questo nuovo lavoro l’heavy psych spaziale e sanguigno che da sempre contraddistingue i quattro si indirizza di più verso forme di rock’n’roll selvaggio e trascinante, come dimostra l’avvio catchty di “Kickin’”, rock song dal gusto sleazy che richiama le atmosfere da party dei festosi anni ’80. Inizio strano, converrete…

L’alone psichedelico e fumoso che caratterizza i We viene però ripreso nella successiva “R’n’r (I put my life…)”: si tratta infatti di un rock roboante e lascivo che si tinge di umori southern (con tanto di armonica, slide guitar e cori femminili) e di una melodia che si stamperà immediatamente nel vostro cervello. “Lost crossroad found” è invece la “Wooferwheel” del 2003, un classico anthem tirato e straniante che esplode in un chorus che rimarrà negli annali. Tutto ciò fa da preludio alla mazzata conclusiva: “Freak captain of the universe” è un dilagante tributo allo space rock, 14 minuti per un viaggio astrale tra tappeti acidi e trame stordenti, il tutto basato su “The rise and fall of spaceport 22 Benfric. The annals of the freakweb”, storia di science fiction scritta da Todd Monsoon, collaboratore e padre spirituale della band.

“Lightyears ahead” non è solo un lavoro destinato a fan accaniti e completisti della band, è il vero e proprio manifesto del rock nel 2003. Nonostante la durata limitata l’ascolto è d’obbligo.

Alessandro Zoppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *