WEED, THE – Overview

The Weed è un progetto che nasce a Piacenza nel 2001 dalla voglia di divertirsi di Monica (voce), Carlo (chitarra), Kawa (chitarra), Teo (basso) e Francesco (batteria). L’ansia di prodursi in qualcosa di positivo porta la band a registrare immediatamente questa demo di sette pezzi, ormai datata (a quanto detto dalla band il suono si è ulteriormente indurito) ma abbastanza indicativa per capire su quale scia si posiziona il gruppo.Hard rock vibrante e carico di feeling, tendente da una parte allo stoner, dall’altra al sound di Seattle. D’altronde il deserto californiano in copertina non lascia adito a dubbi… La matassa sonora di “Overview” è calda e magmatica, di matrice kyussiana, senza disdegnare incursioni nei territori metallico psichedelici tanto cari a Alice In Chains e Soundgarden. La voce suadente di Monica fa pensare anche agli Alix, con i quali i paralleli sono forse i più azzeccati. Paragoni a parte, pezzi come l’aggressiva “Spread my wings”, le psichedeliche “Overview” ed “Existence” o la sincopata “Too much noise” (brani che poi risultano i migliori del lotto) sono carichi di forti vibrazioni heavy psych. Gli unici nei che si possono riscontrare sono nella registrazione, un po’ troppo “casalinga”, e nella coesione sonora, perché l’impatto generale di chitarre e ritmiche potrebbe essere ancora più incisivo.
Nulla di grave comunque, considerando soprattutto che queste registrazioni hanno ormai diversi anni alle spalle e la band nel frattempo ha maturato uno stile maggiormente duro. Un’evoluzione sulla scia di “Wake up”, composizione tirata che viaggia a tutto gas, tra l’hard rock di stampo zeppeliniano e i tempi graffianti e bombastici dello stoner. The Weed hanno firmato un contratto con l’etichetta inglese Elfwytch per la pubblicazione di un disco di imminente uscita. Aspettiamo curiosi perché le premesse ci lasciano ben sperare.

Alessandro Zoppo